10 Dicembre 2019 - 09:12
Google

I LIBRI di Fabrizio Marcheselli

_______________________________

Il servizio di RAI 2 (visibile qui) dopo le 4 repliche al Cinema Astra con 877 persone (Parma, 2019) e le 6 selezioni nei festival nazionali: in concorso al Sedicicorto Forlì (4-13 ottobre), al Misff 70 Montecatini (21-24 ottobre) e ai Riff Awards Roma (15-22 novembre). E il dvd del docufilm in vendita qui:

“Màt” Sicuri l’ultimo Diogene


un film documentario di
Francesco Dradi, Fabrizio Marcheselli, Antonio Cavaciuti

con Alvaro Evangelisti (Sicuri),
la partecipazione straordinaria di
Alessandro Haber nel ruolo dell’incisore anarchico Spaggiari
e Mauro Coruzzi (cameo vocale)

GUARDA IL NUOVO TRAILER

Matto o filosofo? Enzo Sicuri, parmigiano doc, era un senzatetto per scelta, nella sua città. Tutti, o quasi, lo chiamavano “Màt”.
Ma, sotto una scorza ruvida, Sicuri era una persona piena di interessi: adorava libri e musica lirica. Passava le giornate nei borghi tra il Teatro Regio e piazza Duomo. Fautore di una raccolta differenziata ante litteram (riciclava cartoni), viveva con e per la natura, aveva come guida la libertà pura e rifiutava le imposizioni del consumismo.
Il suo motto era “Nella vita si può fare a meno di tutto, tranne che dell’aria per respirare”, desunto dall’incisore e filosofo anarchico Dante Spaggiari, decisivo nella scelta di vita di Sicuri, che ne attuò le teorie estremizzandole.
Parma ha premiato la coerenza di Sicuri, tanto che a livello nazionale è l’unico clochard a cui sia stato dedicato un monumento con nome e cognome: in centro, in piazzale della Macina.
Dal marzo 2018, trentennale della morte, al marzo 2019, termine delle riprese, Sicuri (1907-1988) rivive nella lavorazione del film documentario «“Màt” Sicuri l’ultimo Diogene», che prende le mosse dall’audio inedito ed esclusivo dell’unica vera intervista concessa nella sua vita e vuole essere una riflessione sulla società attuale, l’ambiente, l’accoglienza, l’aria...
Sicuri, quindi, nel docufilm parla con la propria voce originale, mentre a dargli il volto è l’attore Alvaro Evangelisti, diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Bologna. Il mentore Spaggiari, autore di aforismi sferzanti, molto noto nella prima metà del 1900, è interpretato da Alessandro Haber, già protagonista di 140 film e vincitore di un David di Donatello e quattro Nastri d’Argento per il cinema e di un Premio Gassman per il teatro. Completano l’opera diverse foto, documenti, testimonianze e aneddoti di chi ha frequentato Sicuri, con l’amichevole partecipazione “vocale” di Mauro Coruzzi, noto conduttore-dj radiofonico, cantante e artista poliedrico, da tutti conosciuto come Platinette.
La prima proiezione e la pubblicazione del dvd sono avvenute la sera del 28 marzo 2019 al Cinema Astra di Parma. Il sold out (360 spettatori per 360 posti) ha reso necessarie tre repliche fino al 18 aprile, per un totale di 877 biglietti.
Gli autori e produttori del docufilm sono i giornalisti Francesco Dradi, Fabrizio Marcheselli e Antonio Cavaciuti. Riprese e montaggio di Renato Lisanti. Per partecipare ai festival di cinema nazionali e internazionali da agosto 2019 in avanti, il film è stato sottotitolato in inglese con una traduttrice di madrelingua che in passato aveva lavorato col grande regista Ken Loach.
Su www.matsicuri.it il trailer, gli sponsor, le iniziative e i dvd.
Per gli aggiornamenti è online la pagina Facebook.

Prenotazione e vendita del DVD

Gazzetta di Parma, servizio 30-3-2019

Repubblica web, fotogallery 29-3-2019

Recensione di G. Balestrazzi, 1-4-2019

Gazzetta di Parma, tris 27-3-2019

12 Tv Parma, servizio Tg 24-3-2019

Repubblica Tv, trailer 24-3-2019

Gazzetta di Parma web, 24-3-2019

Gazzetta di Parma, pezzo 24-3-2019

Gazzetta di Parma web, 24-3-2019

Repubblica web, annuncio 19-3-2019

Gazzetta di Parma web, 19-3-2019

Parma Today, annuncio 19-3-2019

Gazzetta di Parma, articolo 15-1-2019

Repubblica web, fotogallery 14-1-2019

GazzettadiParma.it, gallery 14-1-2019

Gazzetta di Parma, articolo 2-12-2018

Avvenire, servizio nazionale 8-11-2018

12 Tv Parma, servizio Tg 2-11-2018

Resto del Carlino, articolo 11-10-2018

12 Tv Parma, servizio Tg 2-10-2018

Gazzetta di Parma, pagina 1-10-2018


Per ulteriori informazioni scrivere a: fabrizio @ fabriziomarcheselli.it
 
Fascetta (quarta di copertina + dorso + copertina) del dvd del docufilm «“Màt” Sicuri l’ultimo Diogene»:
dvd in uscita la sera della prima proiezione al Cinema Astra, giovedì 28 marzo 2019, e in vendita a 10 euro (per info e prenotazioni: www.matsicuri.it).
 
Foto di Alessandro Haber nel ruolo dell'incisore anarchico Dante Spaggiari nel docufilm «“Màt” Sicuri l’ultimo Diogene»:
scena ne Il Laboratorio di Tino Casoli (ph. Enrico Gabbi), a lato l'attore coi 3 autori (ph. Marco Vasini / Repubblica) e, sopra, in primo piano (ph. Gabbi).
 
Immagini dal docufilm «“Màt” Sicuri l’ultimo Diogene» e dal backstage:
l'attore Alvaro Evangelisti con il monumento in piazzale della Macina a Parma, a lato con gli autori Marcheselli e Dradi e, sopra, in una scena del trailer.
 
Foto di Enzo Sicuri scattate negli anni ’70 dal giornalista Giovanni Ferraguti:
sempre nel centro storico di Parma, in bici con i cartoni da riciclare, a lato in un momento di meritato riposo e, sopra, durante un pensiero filosofico.
 

Sito Online di Euweb